Nuovo corso disponibile: ForCoding

March 23, 2021

Se state pensando di ottenere punti ai fini dell’aggiornamento delle graduatorie di seconda e terza fascia dei docenti, allora vi comunichiamo che è disponibile il nostro corso ForCoding sull’uso del linguaggio di programmazione e la robotica nella didattica. Questo corso porta a ottenere una delle certificazioni informatiche riconosciute dal MIUR: ForCoding infatti è un’attestazione rilasciata da AIMC, associazione riconosciuta e iscritta nell’elenco definitivo dei soggetti qualificati per la formazione del personale della scuola dal MIUR (con Decreto del 5 luglio 2005 trasmesso con nota prot. n. 1211 ai sensi del DM 177/2000).

Il corso è riconosciuto per l’inclusione nelle graduatorie di Circolo e di Istituto di seconda e terza fascia, inoltre è valido per il conferimento delle supplenze al personale docente della scuola dell’infanzia, primaria, secondaria e artistica e al personale educativo.

Il punteggio garantito dal corso è di 0,5 punti e, insieme ai corsi Forlim, Fortablet e Forteacher, concorrerà al raggiungimento dei 2 punti consentiti tramite le certificazioni informatiche.

Si tratta di un corso interamente online che aiuta gli insegnanti e gli educatori ad avvicinarsi a questo nuovo strumento di apprendimento e di pensiero dinamico, che permette di apprendere e insegnare un pensiero computazionale e (tecno)logico. In pratica, attraverso moduli di studio online ed esami a risposta multipla, sempre online (senza quindi vincoli di orario e presenza in sede), il corso permette l’acquisizione di un metodo pragmatico di insegnamento, ottimo per la risoluzione dei problemi.

Il corso costa € 90 e può essere frequentato in modo autonomo attraverso la piattaforma dedicata, che farà corrispondere un certo numero di ore di formazione a ogni attività svolta. Sono previsti 2 percorsi (il primo di 7 e il secondo di 4 lezioni) più l’esame finale per la certificazione delle competenze. Per accedere all’esame finale e ottenere il certificato, è necessario seguire tutte le 11 lezioni, anche in ordine non consecutivo (tuttavia si consiglia di seguire l’ordine numerico). 

Per completare una lezione, è sufficiente scaricare il file pdf con il materiale della lezione e sostenere il test di autovalutazione presente al termine della stessa (la piattaforma computa il download e il test). I vari quiz fanno parte dell’autovalutazione del corsista e non sono previste ulteriori valutazioni da parte di formatori; l’eventuale non superamento dei test non impedisce la certificazione della frequentazione del corso, valida ai fini del punteggio di graduatoria.

Nel pannello a destra (portfolio) potete vedere quali lezioni e quali test avete svolto. Se al termine il totale delle attività non è 22 (ovvero lezione + test per ciascuna delle 11 lezioni), basta verificare la numerazione dei test e dei download nel portfolio per capire quale attività manca e svolgerla. Le licenze che vi verranno fornite per frequentare il corso non hanno scadenza, quindi potrete impiegare il tempo necessario.

Nel caso riscontriate qualche problema o abbiate qualche dubbio durante lo svolgimento del corso, potrete contattare il nostro tutor, che sarà a vostra disposizione a orari e giorni prestabiliti, e potrà aiutarvi con indicazioni sul metodo di studio e sulle esercitazioni.

Una volta portate a termine tutte le lezioni, nel percorso “Esame finale” apparirà il pulsante per sostenerlo. L’esame prevede 20 domande a risposta multipla; per superarlo bisogna rispondere correttamente almeno al 30% delle domande. Nel caso non si superi, l’esame può essere ripetuto semplicemente chiudendolo, tornando nel percorso “Esame” e cliccando sul pulsante per eseguirlo nuovamente. Non va usato il tasto “indietro”, né tantomeno il tasto “aggiorna”, perché, dopo che avete letto l’esito dell’esame e le risposte esatte, la piattaforma cambia le domande!

Una volta superato l’esame, nei risultati comparirà il pulsante per scaricare l’attestato. Il link del certificato viene inviato anche via email, ma conviene scaricarlo dalla piattaforma (per evitare inconvenienti legati alla vostra mail) e conservare la mail con il link, per scaricarlo di nuovo nel caso vi servisse un’altra copia.

Scopri il corso, clicca qui.

Richiedi informazioni

Hai bisogno di aiuto? contattaci per qualsiasi necessità.

Thank you! Your message has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.

Ultimi articoli

vedi tutti

Concorso ATA 24 mesi 2021: come prepararsi

Con il concorso ATA 24 mesi viene aggiornata la prima fascia, ovvero la graduatoria ATA permanente da cui ogni anno si attinge per conferire i ruoli del profilo ATA

Graduatorie istruzione

Tutto quello che c’è da sapere sulle graduatorie ATA terza fascia

Queste le date importanti per il concorso ATA graduatorie terza fascia (gli elenchi di coloro che possono svolgere supplenze del personale Amministrativo, Tecnico e Ausiliario nelle scuole) per il triennio 2021-2023.

Graduatorie istruzione

Corsi online per aumentare punteggio nelle graduatorie ATA

Come aumentare il proprio punteggio nelle graduatorie ATA?

Graduatorie istruzione